Calcio a 5 : Messapia, vittoria piena di emozioni

357 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 23 dicembre Print

Chiunque, che non abbia visto la partita, si fosse trovato dietro la porta dello spogliatoio del Futsal Messapia Brindisi e avesse ascoltato le urla di rimprovero di mister Di Serio avrebbe pensato che i brindisini avessero perso. Invece non è andata così perché i biancoazzurri hanno conseguito il quarto successo consecutivo, battendo per 11-7 il New Team Putignano, e hanno consolidato il terzo posto in classifica, ad un punto dal Futsal Francavilla, che però ha nelle gambe una gara in più.
Le lamentele del tecnico brindisino si riferiscono all’atteggiamento della squadra nella parte centrale della seconda frazione, dove i putignanesi hanno avuto non solo il merito, ma anche la strada spianata, per portarsi al 49’ ad un gol dal pareggio, mentre nove minuti prima il parziale era addirittura di 7-0, dopo una rete di Cigliola. Il New Team, infatti, in quest’arco temporale è andato a segno con Vitto, Domenico Bongermino, Leone e due volte Mastronardi. E le possibilità di arrivare al 7-7 si sono prima stampate sul palo interno alla sinistra di Mandorino, colpito da Domenico Bongermino che ha fallito un rigore, e poi non concretizzate con la superiorità numerica degli ospiti dovuta all’espulsione per doppia ammonizione di Cigliola, autore anche del quinto fallo a cinque minuti dalla fine. Ci ha pensato l’inossidabile Zanzariello a rubare un pallone al 57’ nella propria metà campo e a depositare la sfera dell’8-6 alle spalle di Domenico Bongermino, portiere di movimento per tutto il secondo tempo. Lo stesso capitano brindisino al 59’ ha siglato il 9-6 con un diagonale dalla sinistra. Nel primo dei tre minuti di recupero Vitto ha accorciato le distanze con un bolide da lontano, ma la contesa è stata chiusa prima da Simmini con una conclusione al limite dell’area al 62’ e con un tiro dalla propria area di Alessio Zaccaria che ha centrato la porta sguarnita, prima del triplice fischio finale.
Questa l’avvincente dinamica del secondo atto della gara, il primo invece è stato un monologo del Futsal Messapia Brindisi che è andato al riposo sul 6-0. Ad aprire le marcature ci ha pensato De Virgilio al 4’ con una conclusione defilata. Al 9’ il raddoppio è stato opera di Praticò che ha ripreso una respinta di Belviso su tiro di Cigliola. All’11’ Praticò si è girato all’improvviso da fuori area e ha inquadrato l’angolino alla sinistra del portiere. Al 23’ Calderaro ha avviato il contropiede finalizzato da Zanzariello. Al 27’ Praticò è stato il più lesto a deviare una botta di Simmini e il numero otto ha servito il poker al 30’ su assist di Zanzariello.
Con questo emozionante successo il Futsal Messapia Brindisi ha concluso l’anno solare 2012, ma non il girone di andata perché il 5 gennaio 2013, alle ore 16, sarà già in campo per recuperare la gara interna con il Jonny Frog Castellaneta della nona giornata. Quel giorno ci sarà spazio anche per il recupero di Virtus Conversano-Team Ginosa, valevole per l’undicesimo turno. Dal 12 gennaio 2013 torneranno tutte in campo perché inizia il ritorno di tutti e tre i gironi della serie C2. I ragazzi che disputano il campionato nazionale under 21 ospiteranno l’Atletico Cassano alle ore 11.30 della domenica dell’Epifania.

Calcio a 11, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas