5000 Kg di rame rubato scoperti un un deposito. 5 persone denunciate per ricettazione

470 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 19 dicembre Print

5000 Kg di rame rubato  scoperti un un deposito. 5 persone denunciate per ricettazione

5 mila Kg   di rame di provenienza furtiva, per un valore di 60mila euro, è stato rinvenuto in un deposito sulla strada provinciale per Lecce.  Per questo  cinque persone  sono state denunciate per ricettazione. Si tratta di Angelo Urso, 54 anni e Giacomo Urso, 52 anni  entrambe di Villa Castelli. Davide Picciolo, 30 anni  Angelo Andriulo, 50 anni , e Andrea Baglivo, 39 anni di Brindisi. Nel  deposito, di  Arcangelo Urso, già noto alle forze dell’ordine, oltre al rame gli agenti della Squadra Mobile di Brindisi hanno rinvenuto anche un macchinario per lo sguainamento dei fili  oltre a  nove quintali di gasolio.  Sono in corso indagini per scoprire la provenienza del rame, non si esclude che ci possa essere un collegamento con il furto alla Scandiuzzi,  nella zona industriale  avvenuto la scorsa notte.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas