Brindisi : Il Sindaco Consales firma l’ordinanza sul divieto dei fuochi pirotecnici

1.104 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 12 dicembre Print

Brindisi : Il Sindaco Consales firma l’ordinanza sul divieto dei fuochi pirotecnici

Il sindaco di Brindisi Mimmo Consales ha emesso in data odierna un’ordinanza con cui si fa divieto di “ogni tipo di sparo in luogo pubblico di qualunque tipo di fuoco, benché di libera vendita, nei giorni del 31 dicembre 2012 e del 1° gennaio 2013”. L’ordinanza sarà valida su tutto il territorio comunale, nei giorni indicati, quando sarà “vietato usare o portare con sè nei luoghi pubblici o aperti al pubblico materiale esplodente, accendere fuochi, fare esplodere petardi, castagnole e simili e artifici esplodenti”. Il tutto, sulla scorta del fatto che “durante le festività natalizie – ed in particolare nella città di Brindisi – in tutti i quartieri si verifica l’accensione di molteplici, contemporaneie numerosi spari e fuochi pirotecnici mediante ordigni appositamente confezionati di libera vendita;che tra le categorie a maggiore rischio in relazione all’impiego dei prodotti pirotecnici vi sono i minori, cui deve essere riservata speciale tutela, senza sottacere le conseguenze negative che vengono a determinarsi anche a carico degli animali domestici e selvatici; che tale usanza procura ogni anno una serie di conseguenze dannose che minacciano l’incolumità pubblica e incidono sulla sicurezza urbana provocando danni a persone”. Ma l’ordinanza del sindaco Consales, in questo caso, è stata emessa anche a tutela degli animali, i quali subiscono danni anche dalla semplice esplosione di fuochi e petardi.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas