Fasano: aggredisce la madre, arrestato.

312 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 11 dicembre Print

Fasano: aggredisce la madre, arrestato.

I Carabinieri  hanno tratto in arresto in flagranza di reato Leonardo ANCONA, 30enne del posto, per tentata estorsione, lesione personale e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, in seguito al diniego all’ennesima richiesta di somma di denaro, ha aggredito la madre percuotendola con un bastone in ferro, fuggendo poi precipitosamente facendo perdere le proprie tracce. La donna, curata dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Fasano, ha riportato lesioni giudicate guaribili con una prognosi di 5 giorni s.c.. Le ricerche immediate avviate dai militari operanti hanno permesso il rintraccio ed il conseguente arresto del giovane in località Lamie d’Olimpia, agro di Fasano. Dopo le formalità di rito, Leonardo ANCONA è stato associato alla casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas