Provincia di Brindisi : 30.000 euro per l’iniziativa “Centro Risorse per le Famiglie”

343 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 6 dicembre Print

La Provincia di Brindisi ha vinto un premio di 30.000 euro per l’iniziativa denominata Centro Risorse per le Famiglie – Ufficio di mediazione civile e penale. Il premio “Amico della famiglia 2010”, rivolto a soggetti che si sono distinti in azioni e comportamenti volti a sostenere le famiglie, è stato istituito dal Sottosegretario di Stato alle Politiche per la famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha valutato positivamente l’operato messo in atto dalla Provincia di Brindisi esprimendo – si legge nella motivazione – ” tutto l’apprezzamento per l’attenzione mostrata verso le famiglie e per i segnali concreti nei loro confronti, meritevoli di essere incoraggiati e diffusi”.

 

Infatti, attraverso il Centro Risorse vengono fornite informazioni, sostegno e aiuto per le famiglie per affrontare i problemi e le difficoltà, per conciliare gli impegni e i tempi di lavoro e sostenere giovani coppie, famiglie numerose, famiglie monoparentali e immigrate.

 

Ampia la soddisfazione espressa dalla Provincia per il prestigioso riconoscimento che, attraverso il contributo economico elargito, consentirà di garantire i servizi del Centro ancora per un ulteriore periodo del 2013, nonostante l’esiguità delle risorse finanziarie a disposizione dell’Ente, dovuti ai tagli della spending review.

 

Nell’ambito del Centro Risorse, inoltre, è istituito l’Ufficio di Mediazione Civile e Penale, chiamato ad operare d’intesa con l’Autorità Giudiziaria, intervenendo nella gestione dei conflitti, sia che questi si realizzino nei rapporti di vicinato, nelle relazioni familiari, nell’integrazione interetnica, che, nel contesto penale, tra autore e vittima di reato, favorendo la ricostruzione della relazione interpersonale e del legame sociale, e promovendo dialogo e comunicazione, ove il conflitto abbia indotto alla cessazione di ogni rapporto.

 

Per chiunque voglia contattare il Centro Risorse per le Famiglie della Provincia di Brindisi, sito in via Primo Longobardo 23 (palazzina ex ipai) al rione Casale, può telefonare al numero 0831.56.59.55.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas