Volley : Ostuni KO vince Torricella.

278 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 dicembre Print

Continua la striscia negativa della formazione di coach Nacci, che contro il Torricella esce sconfitta per tre set a zero. Il match alla vigilia era particolarmente difficile previsione che alla luce del risultato si e poi confermato visto che i valori tecnici in campo erano dalla parte degli jonici. I giallo blù scendono in campo con Riccardi in cabina di regia, Sheva ritorna ad occupare il ruolo di opposto, mentre Fornaro e Polignino sono i laterali, Loconsole e Ruggiero i centrali e Giacomo Viva libero. Primo parziale subito già dalle prime battute Pirola e compagni prendono un discreto vantaggio gap che i nostri ragazzi non riescono mai a colmare. Secondo parziale stessa musica Nacci sostituisce Melfi al posto di Loconsole Rescio sostituisce Polignino e Mingolla al posto di Riccardi quest’ultimo apparso non in grande condizione in un ruolo cosi determinante in questa disclipina sportiva. I padroni di casa non devono compiere particolari sforzi contro un team che non riesce a reagire alle notevoli difficoltà che nel corso della gara si presentano e tutto questo non agevola il compito di Nacci che in tutti i modi durante le pause e nel corso della gara, ha cercato di comunicare ai suoi ragazzi indicazioni che comunque non sono mai state recepite nella giusta misura. Nel terzo parziale si avverte una timida reazione, i giallo blù si scrollano questa ingiustificata paura di giocare e fanno vedere qualcosa di positivo giocando palla su palla e solo alla fine cedere il passo a Galasso e compagni che conquistano i tre punti raggiungendo la terza posizione. Il commento di Nacci a fine gara e che “non attraversiamo un buon momento abbiamo fatto dei buoni progressi dal punto di vista fisico e individuale, dobbiamo crescere molto come squadra, non sappiamo reagire alle difficoltà pur riconoscendo di avere a disposizione una squadra giovane con l’aggravante di avere atleti con poca esperienza anche in campionati minori, ma questo non deve rappresentare un alibi per nessuno e durante la settimana pur avendo un gruppo che si allena con grande impegno non mette in pratica quelle che sono i consigli che possono permettere a tutti di ottenere prestazioni sufficienti.”

Ora il campionato si ferma per consentire la partecipazione all’assemblea nazionale che si svolgerà a Bellaria nei giorni 8 e 9 dicembre, si ritorna in campo il 15 dicembre alle ore 18,00 ad Ostuni contro il Marigliano, formazione campana che con sette punti occupa l’ottava posizione, l’augurio sarà quello di vedere in campo una squadra che abbia l’obbiettivo di raggiungere un risultato positivo.

Sport, Volley

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas