Calcio a cinque : Real Five Ostuni 4-7 Futsal Francavilla , Il cuore biancoceleste continua a battere in trasferta .

305 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 dicembre Print

L’uscita ostunese, questa volta, risulta essere felice per la società biancoceleste di Francavilla.
Nonostante l’assenza di mr. Candita, l’allenatore-giocatore Mimmo Cinieri riesce a tenere in mano la propria squadra, dando il solito immenso apporto da centrale difensivo e gestendo opportunamente la panchina.
Nessuna novità tra i convocati, a parte l’assenza di Carmine Pietanza squalificato dal giudice sportivo nella scorsa giornata contro la Virtus Conversano che comunque ritornerà a far parte della rosa già da Martedì prossimo contro la capolista Futsal Cisternino.
Gli imperiali scendono in campo con Rametta tra i pali, capitan Cinieri a gestire le ripartenze su De Giorgio e Paciullo e Balestra a cercare di finalizzare il gioco dei propri.
Fin dai primi istanti si può intuire lo spirito della gara, con Balestra che si rende pericoloso su punizione al 3′ e con i gialloblu che in un paio di occasioni impensieriscono Rametta nei due minuti che susseguono.
Nonostante i tentativi del Futsal Francavilla di costruire una manovra offensiva, il Real Five continua a minacciare il fortino difeso da Rametta che, in più di qualche occasione, riesce a ipnotizzare l’avversario evitando lo svantaggio.
Al 12′ minuto, forse nel momento migliore del Real Five, l’ormai “solito noto” Balestra riceve una palla su sviluppo di un calcio d’angolo. Dalla sinistra si accentra con una finta e buca Prudentino per il primo gol biancoceleste.
Questa marcatura genera un equilibrio nel gioco che perdura per ben 13 minuti, fino a quando Scarnera (davvero ottima la sua prestazione sia da giocatore che da capitano) anticipa Rametta in uscita su un’azione di contropiede.
Passano due minuti e D’Armini indirizza sul secondo palo una punizione dalla tre quarti. Garganese c’è ma non riesce a ribadire la palla che centra in pieno il legno e rientra in campo.
Gli ultimi minuti vedono impegnati ancora Rametta, che riesce a respingere una bella conclusione di Narcisi.

Il gol del vantaggio francavillese arriva già al primo minuto del secondo tempo. Paciullo recupera un pallone in difesa e scarica su De Giorgio sulla sinistra. Balestra segue il movimento del vice capitano che gli regala un pallone che il bomber biancoceleste non può sbagliare.
Il Francavilla sicuramente scende in campo con qualche motivazione in più rispetto al primo tempo. Al 5′ e 7′ minuto prima Balestra e poi Paciullo impegnano ancora Prudentino.
Al 12′ minuto Balestra, da sinistra, tiene palla sulla fascia. Con un repentino cambio di direzione si accentra all’altezza del tiro libero e incrocia sul primo palo il terzo gol biancoceleste, per poi ribadire il poker tre minuti dopo.
A questo punto il Real Five decide di giocare con il portiere in movimento e fa entrare Peleze con la casacca rosa al posto di Prudentino.
Il Francavilla comincia a soffrire il pressing offensivo dei padroni di casa, fermati comunque in maniera impeccabile dall’insormontabile Rametta.
Al 19′ minuto, però, la tattica gialloblu comincia a portare i primi risultati. Proprio Peleze, di sinistro, indovina a pelo d’erba l’angolino basso alla destra di Rametta, che non ci arriva.
La tattica del portiere in movimento, si sa, può risultare un’arma a doppio taglio sulle ripartenze. Misuraca, al 21′ minuto, riporta a +3 i suoi con un tiro dalla difesa che termina dolcemente nella porta sguarnita.
Al 24′ minuto arriva il terzo gol dei gialloblu, grazie a capitan Scarnera che, sotto porta, insacca in semirovesciata una respinta maldestra del portiere francavillese.
La tensione comincia a salire quando, al 27′ del primo tempo, gli ostunesi accorciano ancora le distanze grazie all’ottimo under Anglani.
I minuti di recupero (3) regalano però la vittoria ai biancocelesti con la punizione di Cinieri dalla difesa (ottima palombella che termina sotto la traversa a porta libera) e l’immancabile Balestra.

Il ruolino di marcia dei francavillesi è ormai costellato da 5 vittorie consecutive, quattro in campionato e una in coppa. Il vero esame, però, arriverà solo Martedì quando nel recupero della nona giornata di campionato, gli imperiali ospiteranno la prima in classifica, il Futsal Cisternino di mr. Francesco Castellana.

altri sport, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas