Brindisi: era evaso dagli arresti domiciliari, torna in carcere.

352 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 2 dicembre Print

I carabinieri di Brindisi hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio del G.I.P. del Tribunale di Brindisi nei confronti di CIGLIOLA Aldo, 40enne del posto, responsabile di evasione.
Il provvedimento è scaturito in seguito all’arresto operato dai militari del Nucleo Investigativo lo scorso 19 novembre quando, in transito per la frazione di Tuturano per alcune attività burocratiche connesse alla nota operazione “Cuprum”, sorpresero il CIGLIOLA, allora sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in compagnia di una persona controindicata, in violazione alle prescrizioni impostegli.
Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto nel carcere di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas