Stp Brindisi : Rosario Almiento è il nuovo presidente

488 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 29 novembre Print

Dopo la nomina del nuovo consigliere avvenuta nel corso dell’ultima assemblea dei soci, questo pomeriggio si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Società Trasporti Pubblici di Brindisi per l’attribuzione delle nuove cariche sociali.

All’unanimità è stato eletto Presidente l’avv. Rosario Almiento, mentre sono stati confermati Vice Presidente la dr.ssa Alessandra De Luca e Consigliere l’avv. Paolantonio D’Amico.

L’avv. Rosario Almiento subentra al Presidente dimissionario Francesco Zingarello Pasanisi che ha dismesso l’incarico formalmente il 24 ottobre scorso.

Almiento è un avvocato penalista, nato a Brindisi, nel ’66, dove ha sempre esercitato la professione. Negli ultimi 15 anni ha avuto incarichi importanti in processi che hanno interessato la pubblica amministrazione e i cosiddetti “colletti bianchi”. Per quattro anni è stato segretario della Camera Penale di Brindisi. Ha collaborato come assistente alla cattedra di procedura penale della facoltà di giurisprudenza di Taranto, sede distaccata dell’Università di Bari. Ha ricoperto il ruolo di presidente del Rotary Club Appia Antica di Brindisi. E’ sposato e ha un figlio. Attualmente è impegnato in diversi processi, uno di questi è quello relativo alla presunta dispersione di polveri di carbone dalla Centrale Enel che vede la Provincia di Brindisi costituita quale parte civile.

“Ringrazio i soci di questa prestigiosa società: il Comune e la Provincia di Brindisi, nonché la Regione Puglia – ha dichiarato subito dopo l’elezione il neo presidente -, che mi hanno scelto come tecnico alla guida della Stp confidando nelle mia conoscenza giuridica. Attraverso un esame più approfondito della situazione mi impegnerò a dare il mio contributo nelle future scelte in ambito di strategia aziendale. Come si sa il momento – ha aggiunto l’avv. Almiento – è decisivo e vedrà delle importanti trasformazioni amministrative che la Stp si troverà ad affrontare. Incontrerò già a partire da domani il Commissario Prefettizio, Cesare Castelli e il Sindaco di Brindisi Mimmo Consales, e di concerto con loro, così come con gli altri membri del Consiglio d’Amministrazione, pondereremo il percorso migliore da intraprendere per esaltare le potenzialità di questa società. In questo senso – ha concluso l’avvocato – è nelle mie primarie intenzioni fissare un appuntamento con il ministro dei Trasporti Minervini per avviare un contatto propedeutico a una virtuosa collaborazione”.

Dopo la designazione odierna il Consiglio di Amministrazione è composto dai tre membri: avv. Rosario Almiento, dr.ssa Alessandra De Luca e avv. Paolantonio D’Amico che ricopriranno i rispettivi incarichi per tre esercizi e sono rieleggibili.

Nei prossimi giorni si terrà un incontro aperto alla stampa per illustrare le linee guida e gli obiettivi aziendali alla luce della nuova nomina.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas