Bonifica Sbitri , la soddisfazione di ADOC

208 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 27 novembre Print

L’ADOC di Brindisi esprime soddisfazione per l’annunciato avvio dei lavori di bonifica e recupero dell’area di SBITRI situata lungo il litorale nord brindisino ed oggetto negli anni di fenomeni di abbandono ed abusivismo edilizio incontrollato. Riteniamo che l’avvio dei lavori possa rappresentare, come più volte da noi affermato negli anni, un tassello per il rilancio della costa nella speranza che seguano altri interventi che mettano nelle condizioni i brindisini di poter fruire in sicurezza del patrimonio naturale che la città di Brindisi dispone. Auspichiamo, quindi, la programmazione di ulteriori interventi con un’attenzione particolare ai tratti di litorale rimasti nelle disponibilità della cittadinanza oltre alla viabilità. In relazione a questo ultimo punto, vista la riorganizzazione delle Province e le competenze che riguardano il settore auspichiamo l’avvio delle procedura per il trasferimento della S.P. 41 Litoranea nelle competenze del Comune di Brindisi in quanto riteniamo l’opera strategica ai fini dello sviluppo del territorio. Per concludere l’ADOC ritiene importante focalizzare l’attenzione sul monitoraggio ed il controllo del territorio onde evitare ulteriori situazioni di degrado e violazioni che puntualmente comportano oneri non solo economici a carico della collettività.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas