Brindisi : La Guardia di Finanza sequestra attrezzi da scasso su auto rubata nel leccese

239 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 22 novembre Print

Militari della Compagnia Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Brindisi, nell’ambito degli ordinari servizi di controllo economico del territorio, la scorsa notte (verso le ore 3:00), in località Lendinuso, marina di Torchiarolo (Br) intercettavano un’autovettura “Fiat Punto”, con targa francese, nelle vicinanze di un’abitazione privata con a bordo alcuni individui, che, per sfuggire agli accertamenti, si davano a precipitosa fuga.

Dopo un breve inseguimento, il predetto mezzo, lanciato a folle velocità, usciva fuori strada sbattendo contro un albero mentre gli occupanti (in tutto tre) si dileguavano nelle vicine campagne.

L’immediato rastrellamento attuato dalle pattuglie dei “baschi verdi”, con l’ausilio di altre pattuglie intervenute sul posto, non permetteva di rintracciare le persone “sospette”.

All’interno dell’auto, risultata rubata nel leccese, le Fiamme Gialle rinvenivano vario materiale da scasso (cesoia, mazza, piede di porco, ecc.), che, probabilmente, sarebbe stato utilizzato per mettere a segno dei furti in zona.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas