Enel Basket Brindisi & Unicef per un grande progetto

326 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 17 novembre Print

Enel Basket Brindisi e Unicef insieme per la campagna di sensibilizzazione “Vogliamo Zero”: un grande progetto che si pone l’obiettivo di lottare contro la mortalità infantile.

Testimonial della serata la medaglia d’oro nel taekwondo alle Olimpiadi di Londra Carlo Molfetta.

Nel corso del pomeriggio di domani, nel corso di Enel Basket Brindisi-Sutor Montegranaro, sarà possibile offrire il proprio contributo per collaborare allo sforzo compiuto dall’Unicef ed al quale l’Enel Basket Brindisi offre il massimo sostegno, condividendone totalmente le finalità.

Fernando Marino, presidente Enel Basket Brindisi: “Siamo soliti offrire il nostro aiuto e contributo a iniziative che si pongono obiettivi di assoluta rilevanza sociale. La campagna Vogliamo Zero dell’Unicef ci ha presi ancor di più perché protesa a migliorare le condizioni di vita nel mondo di tantissimi bambini, cominciando dal salvar loro la vita. Quello dell’Enel Basket Brindisi sarà solo un mattone nella costruzione, nel raggiungimento di questo obiettivo ma importante per iniziare a creare un futuro per le giovani generazioni di zone del pianeta dove quotidiana è l’assoluta difficoltà igienica, sanitaria e alimentare. I tifosi dell’Enel Basket Brindisi certamente non faranno mancare il loro apporto”.

Ufficio Comunicazione
Enel Basket Brindisi

.Notizie, Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas