Villa Castelli: rubava l’energia elettrica e deteneva abusivamente le munizioni

327 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 14 novembre Print

Carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno tratto in arresto in flagranza di reato RUGGIERI Antonio, 54enne del posto, per furto aggravato e detenzione abusiva di munizioni. Questi, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, nel corso di una perquisizione è stato trovato in possesso di 16 proiettili calibro 7,65 e 25 cartucce calibro 16, illecitamente detenute. Inoltre, i militari hanno accertato che l’uomo aveva allacciato abusivamente la propria abitazione alla rete elettrica pubblica. Il RUGGIERI su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato associato in regime detentivo presso il suo domicilio, mentre le munizioni sono state sottoposte a sequestro

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas