Fasano : convegno sabato 10 , sui prodotti di qualità

426 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 8 novembre Print

​ Sabato 10 novembre alle ore 17.30 nella Sala di rappresentanza del Palazzo municipale di Fasano si terrà l’incontro-convegno sui quattro prodotti unici di Fasano e sul loro futuro “Quale marchio di qualità per i prodotti fasanesi?” al quale parteciperanno il sindaco Lello Di Bari (per un saluto), l’assessore regionale Fabiano Amati (per un’introduzione), cui seguiranno gli interventi di Dario Stefàno, assessore regionale alle Risorse Agroalimentari, Marcello Longo, coordinatore regionale Presìdi Slow Food; Carlo Palmisano, fitopatologo, Cosimo Caramia, commissionario di mercato presso Centro Ortofrutticolo Mediterraneo di Fasano, Renzo De Leonardis, assessore Attività Produttive di Fasano; Laura De Mola, assessore alla Promozione del Territorio di Fasano, Angelo Iaia, responsabile Condotta Slow Food “Piana degli Ulivi”.
​L’incontro rientra nell’ambito di “GustoSìa”, mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari pugliesi innervata anche di spettacoli, mostre, conferenze, in programma sabato 10 e domenica 11 a partire dalle ore 17.30 nel centro storico della città: in piazza Ciaia le iniziative del Parco regionale delle Dune costiere, le moto e auto storiche e lo stand delle birre artigianali; nell’Arco del Balì gli stand degli oli extra-vergini d’oliva e lo spettacolo degli artisti di strada; in largo Seggio gli stand della Fondazione Campagna Amica e lo spettacolo degli artisti di strada; in largo San Giovanni Battista gli stand dei dolci tipici e del miele biologico con lo spettacolo del gruppo “Gnathium”; in via S. Teresa gli stand delle produzioni casearie; in piazza Mercato Vecchio gli stand per le sagre della frittella, delle caldarroste, della bombetta, delle rape, del pomodoro della regina, del pomodoro fiaschetto, con la musica della band “The Willow Country Brothers” e le danze curate da “Top Dance”; in via Fogazzaro l’allestimento di mostre di artisti locali; ai Portici gli stand con il cece nero, la cipolla rossa, il capocollo, il grano “Senatore Cappelli”, il pane tradizionale dell’Alta Murgia, accompagnati dallo spettacolo delle marionette di Lucia Carella e Francesco Furone e dalle danze curate da “Impronte di Puglia”; il chiostro dei Minori Osservanti, invece, ospiterà gli stand con vini di varie cantine pugliesi, accompagnati dallo spettacolo curato dall’associazione “Calliope”.
“GustoSìa” è organizzata dal Comune di Fasano (assessorati Promozione del Territorio e Attività produttive) col presidio “Slow Food – Piana degli Ulivi” e la collaborazione di “Comunità del cibo”, associazione “U’mbracchie”, “Mercatino dell’usato”, “Moto Club Fasano”, “Auto storiche”, centro studi “Valerio Gentile”, “Museo della casa alla fasanese”, “Comitato Giugno Fasanese”, “Age”, la scuola secondaria di primo grado “Giacinto Bianco” con gli allievi della banda.
Saranno presenti i Presìdi Slow Food di Puglia col pomodoro della regina di Torre Canne (Fasano), pomodoro fiaschetto di Torre Guaceto, biscotto di Ceglie Messapica, fico mandorlato di San Michele Salentino, pane tradizionale dell’alta Murgia, cece nero della Murgia Carsica, cipolla rossa di Acquaviva, capocollo di Martina Franca, pallone (una sorta di caciocavallo) di Gravina, fava di Carpino, produzioni casearie dell’alto Salento, la bombetta (specialità a base di carne) della Valle d’Itria, il miele dell’azienda biologica “L’Ape Maya” di Fasano, la birra artigianale del Birrificio Svevo, i vini delle cantine “Cardone” e “I Pàstini” di Locorotondo, della tenuta di Albano Carrisi, dell’attore Stefano Masciarelli (che sarà presente, intrattenendo i visitatori), oltre agli oli extra-vergini di oliva del Frantoio Oleario di Pozzo Faceto (Fasano), della masseria Giummetta di contrada Ottava (Fasano), della masseria Maccarone di contrada Carbonelli (Fasano), dell’azienda agrituristica “Masseria Salamina” di Pezze di Greco, dei prodotti agricoli di Masseria “Mozzone” di Montalbano (Fasano), ed ai confetti ricci di Francavilla Fontana, i prodotti da forno dei panifici “Furleo S. Teobaldo” e “Nonsolopane” di Fasano ela pasta fresca prodotta con il grano “Senatore Cappelli” del pastificio “Cardone” di Fasano.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas