Brindisi : Il sindaco Consales scrive al Ministro Ornaghi riguardo le problematiche del Castello Alfonsino

284 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 7 novembre Print

Il sindaco Mimmo Consales ha scritto al Ministro per i Beni e le Attività Culturali Lorenzo Ornaghi per porre alla sua attenzione la problematica relativa al Castello Alfonsino di Brindisi. Nella missiva, il primo cittadino ricorda come già da tempo l’Amministrazione comunale avesse fatto richiesta di entrare in possesso del bene, stante la situazione di grave degrado in cui versava. Contestualmente, il sindaco Consales rimarca anche il fatto che il Comune ha predisposto di recente un progetto di adeguamento e ripristino degli impianti elettrici ed un servizio di guardiania e sorveglianza dei luoghi, abbandonati all’incuria e ad atti vandalici. Oltre a rinnovare la volontà di essere parte attiva nel processo di riqualificazione del complesso, il sindaco rimarca la necessità di “una azione coordinata che richiami alle loro responsabilità tutti i soggetti interessati e chi, oggi, detiene possesso ed uso del Castello e del Forte”. A tal fine, verrà presto organizzato un incontro tra tutte le parti interessate, ovvero Comune, Soprintendenza, Marina Militare ed Autorità Portuale.

.Notizie , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas