Brindisi: denunciato per droga mentre era ai domiciliari, torna in carcere

304 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 7 novembre Print

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno dato corso al provvedimento di ripristino dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Brindisi nei confronti di CALO’ Claudio, 40enne del posto, in atto sottoposto agli arresti domiciliari. La misura è scaturita in seguito alla denuncia in stato di libertà da parte dei militari operanti a carico del predetto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti; lo scorso 30 ottobre, infatti, il CALO’ durante una perquisizione domiciliare venne trovato in possesso di gr. 12 di hashish. L’arrestato è ora ristretto nella casa circondariale di Brindisi.

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas