Calcio, Foggia- Brindisi a porte chiuse

351 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 7 novembre Print

Foggia – Brindisi si disputerà a porte chiuse. Lo ha deciso il giudice sportivo  che ha comminato la pesante sanzione ai rossoneri.il club dauno dovrà  anche pagare una multa di 2000 euro.   Inoltre  non prenderanno parte al derby per il Brindisi Frasciello che dovrà scontare un turno di squalifica. Per il Foggia   Agnelli, Ferrante ed Esposito.   Questa la motivazione:  “2.000 euro al FOGGIA e 1 gara a porte chiuse per avere propri sostenitori in campo avverso lanciato contro uno degli A.A. una bottiglietta di piccolo alcolico che attingeva l’Ufficiale di gara alla schiena cagionandogli intensa sensazione dolorifica, nonchè due tappi di bottiglia che colpivano il medesimo alla testa ed una bottiglia piena di acqua che cadeva a poca distanza dall’Ufficiale di gara. Sanzione così determinata in considerazione sia della oggettiva gravità dei fatti, sia della recidiva per i fatti di cui ai C.U. 19 e 32.”

.Notizie, Calcio a 11, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas