Continua a vincere la Futsal Francavilla

446 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 5 novembre Print

Continua a vincere la Futsal Francavilla

Continua la serie di vittorie in casa per il Futsal Francavilla dei mr. Candita e Cinieri che, contro una giovanissima esordiente nel campionato di C2, il Futsal Lecce, mette a segno ben 12 gol.

Trascinata dal suo capocannoniere Mimmo Balestra e dall’immenso vice-capitano De Giorgio, il FF infligge una sconfitta forse fin troppo pesante ad un Futsal Lecce pieno di ragazzi molto interessanti, che più di qualche volta è riuscita a portarsi in avanti ma che non ha saputo poi finalizzare sia a causa dell’immenso Rametta, sia a causa di qualche egoismo di troppo che ha portato i Leccesi a sprecare situazioni molto interessanti.

La partita inizia subito male per i calcettisti biancocelesti, che vanno in svantaggio dopo due minuti a causa di una ingenuità difensiva sfruttata alla grande dal capitano leccese Arnesano (classe ’93).

In meno di un minuto, però, ci pensa Balestra a ribaltare la situazione con due potenti tiri che l’incolpevole Epifani (anche lui ’93) non riesce a bloccare.

Al 6′ minuto ancora Balestra riconquista palla al centrocampo e, sull’uscita di Epifani, infila di precisione di piatto destro.

Passano 2 minuti e Balestra, servito dal generosissimo De Giorgio in area di rigore, insacca il suo quarto gol.

La partita prosegue con diverse occasioni per i biancocelesti. De Giorgio per un paio di volte mette a dura prova i riflessi di Epifani, che si esalta quando, al 13′ minuto, ipnotizza Paciullo nell’uno contro uno.

Al 16′ minuto l’arbitro concede un rigore abbastanza dubbio a Garganese, sul dischetto si porta D’Armini che tira centralmente su Epifani.

Al 18′ minuto ancora Epifani protagonista quando, su calcio d’angolo, devia benissimo un tiro di Paciullo destinato all’incrocio dei pali. Lo stesso Paciullo, su ribaltamento di fronte, salva sulla linea una bellissima azione corale del Futsal Lecce, a Rametta battuto.

Al 19′ minuto arriva il secondo gol del Lecce, con l’ennesimo ’93, Mazzei.

Dopo un minuto, però, D’Armini prende velocita sulla fascia sinistra e di punta centra un pertugio tra il portiere e il primo palo per il 5-2.

Al 22′ minuto ancora Balestra centra in pieno la traversa dopo essersi accentrato da sinistra e, dopo 3 minuti, Letizia completa il tiro al bersaglio sui legni della porta difesa da Epifani, centrando il palo alla destra del portiere leccese da posizione molto favorevole.

Gli ultimi 5 minuti sono caratterizzati da altri due gol di Balestra (26′ e 31′) e dalla terza marcatura dei ragazzi di mr. Vetrugno, siglata ancora da capitan Arnesano.

Il secondo tempo inzia ancora con gli imperiali in attacco. Dopo 6 minuti dall’inizio ci pensa Taurisano (bella la sua prestazione) a sbloccare il secondo tempo con un bel tiro da 11 metri che sorprende Epifani.

Passano due minuti e ancora Mazzei, dopo una bella azione solitaria iniziata a centrocampo, viene anticipato in uscita da Rametta.

Dopo 31 minuti di assist, recuperi e dribbling, arriva anche la soddisfazione del gol per De Giorgio, che mette a segno la nona marcatura della sua squadra.

Al 18′ minuto una magistrale azione di squadra, iniziata da D’Armini, viene terminata da Letizia in gol dopo un assist millimetrico di capitan Cinieri.

Al 22′ ancora il Futsal Lecce mette in mostra le grandi doti del suo capitano Arnesano che, da centrocampo, dribbla praticamente mezza squadra francavillese per poi concludere su Rametta non scorgendo il compagno libero alla sua sinistra. A 5 minuti dalla fine ancora i migliori degli arancioni di Lecce, Mazzei e Arnesano, impegnano in sequenza l’immenso Rametta che si oppone ancora alla carica finale degli arancioni anche quando, in uscita, prende in pieno viso un tiro leccese.

Nonostante il buon momento degli arancioni, è però ancora il Futsal Francavilla a trovare la marcatura con una doppietta del “solito noto” Balestra.

Il pivot francavillese si fa trovare pronto sotto porta sul servizio di Letizia (ottima anche la sua prova) e di De Giorgio, lesto a recuperare un bel pallone a centrocampo per servire il compagno.

La partita termina con la dodicesima marcatura dei francavillesi, con Balestra che porta il suo bottino stagionale a 19 gol.

Commento finale.

Il Futsal Lecce, reduce da un bel pareggio contro la Virtus Conversano nella scorsa giornata, arriva a Francavilla cercando di confermare i progressi fatti nel corso del campionato. Il risultato è sicuramente ingannevole per le occasioni avute da entrambe le parti ma mette in risalto la caratteristica principale che contraddistingue le due squadre e cioè la differenza dell’età media e, soprattutto, l’esperienza in campo.

Il Futsal Lecce avrebbe sicuramente potuto fare meglio giocando di più la palla davanti a Rametta, sono comunque da elogiare le caratteristiche dei singoli calcettisti “orange” che sicuramente costituiscono un ottimo zoccolo duro su cui formare un interessante progetto.

Il Futsal Francavilla ha giocato sbagliando poco o niente. Gli unici errori imputabili ai ragazzi di mr. Candita e Cinieri sono nella fase difensiva. Troppe volte gli avversari, in contropiede, si sono trovati in situazioni da gol sventate poi dall’ottimo Rametta.

Appuntamento al Club Clessidra Martedì 6/11 alle ore 21:00 per la gara di ritorno del secondo turno di Coppa Puglia.

altri sport, Sport , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas