Fasano: deve espiare una pena residua, arrestato un 38enne.

665 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 31 ottobre Print

Fasano: deve espiare una pena residua, arrestato un 38enne.

 

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Fasano hanno tratto in arresto, in esecuzione di Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, PISTOIA Patrizio, 38enne del luogo.

L’uomo deve espiare la pena residua di anni 2 e mesi 3 di reclusione per i reati di ricettazione e resistenza a P.U. per fatti avvenuti nello scorso mese di gennaio.

Al termine delle operazioni e dopo le formalità di rito, l’arrestato, come disposto dall’A.G., è stato tradotto presso la propria abitazione per rimanervi in regime di arresti domiciliari.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas