La Technoacque Fasano sconfitta a Ruvo

312 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 29 ottobre Print

La Technoacque Fasano sconfitta a Ruvo

Dura due quarti la resistenza della Technoacque Fasano alla corazzata Ruvo, e al termine dei quaranta minuti il tabellone segna il punteggio di 80-67 per i baresi. Eppure la partita era iniziata sotto buoni auspici per i ragazzi di coach Scoditti, che nel primo quarto con un buon gioco di squadra avevano risposto colpo su colpo agli assalti del Ruvo, chiudendo in parità. All’inizio del secondo quarto il Fasano fa un break di 5-1 e si porta momentaneamente in vantaggio, ma la reazione dei padroni da casa è immediata, Djukanovic, Jackson e Scorrano firmano il contro-break di 12-0, interrotto da Rosato che in due azioni consecutive si procura un canestro da tre con fallo e altri tre tiri liberi, tutti segnati. Fasano va a -2 ma dura poco, perché Ruvo è in bonus e grazie ai tiri liberi di Scorrano si apre la strada per un altro break di 13-0. La Technoacque, con Persichella fuori per infortunio e Masi gravato di falli, non riesce a reagire, e si va negli spogliatoi sul punteggio di 48-35. Nel terzo quarto il Ruvo mantiene le distanze con le sue bocche di fuoco Jackson, Scorrano e Djukanovic, mentre per il Fasano segnano solo Risolo e Persichella. Nell’ultimo quarto quasi tutti i giocatori fasanesi sono gravati di falli e si limitano a contenere i padroni di casa, senza però riuscire a recuperare lo svantaggio. Chiusa questa lunga parentesi che ha visto la Technoacque incontrare quasi tutte le più forti compagini del girone, si pensa già al prossimo turno in casa con l’Assi Brindisi.

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas