Ant Francavilla: arriva la prima sconfitta

305 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 29 ottobre Print

Dopo quattro vittorie consecutive, arriva nel derby di Ostuni la prima sconfitta stagionale per l’ANT Basket Francavilla. Ciò che rammarica non è tanto la sconfitta forse prevedibile al cospetto della forte formazione ostunese, ma il modo con cui si è concretizzata con la formazione biancazzurra mai in partita.
Sbagliato l’approccio alla gara della formazione di coach Olive forse intimorita dall’atteggiamento aggressivo degli avversari partiti subito col piede sull’acceleratore ed intenzionati a prendere subito in mano le redini della gara. Dopo l’avvio bruciante dei padroni di casa, la formazione biancazzurra sembra poter rientrare in gara al 6’ quando due canestri consecutivi di Nobile portano il punteggio sul 12-8; ma saranno gli ultimi punti della prima frazione per i biancazzurri che appaiono quasi impacciati subendo un parziale di 0-10 che fissa il punteggio di fine quarto sul 22-8.
Anche la seconda frazione non inizia nel migliore dei modi con due canestri consecutivi di Colucci. La formazione ostunese sembra prendere il largo con il passivo per gli ospiti che tocca il -20; un unico sussulto intorno al 4 minuto quando prima una tripla di Nobile porta sul 30-15 e su palla recuperata Dagnello tenta, con poca fortuna, la conclusione dai 6,75 del possibile -12. Finale di quarto quindi ancora tutto di stampo gialloblu col tabellone che segna prima del riposo lungo 52-25.
Al rientro sul parquet si spera in una reazione dei biancazzurri che dura però solo pochi secondi con 5 punti messi a segno in avvio da Dagnello e Comignani; poi è solo Ostuni: i biancazzurri sembrano non esserci più, si susseguono gli errori e lo svantaggio assume proporzioni eclatanti; si chiude il quarto sul -38 col tabellone che segna 77-39.
Nell’ultimo quarto i padroni di casa, forse un po’ stanchi, mollano la presa e consentono ai biancazzurri di ridurre lo svantaggio con un parziale di quarto di 11-22 che fissa il punteggio finale sull’88-61.
Brutta sconfitta per i biancazzurri con troppi uomini apparsi in “giornata no”, anche se questa non sminuisce sicuramente quanto di buono fatto finora dai ragazzi francavillesi; sconfitta amara ma da archiviare subito analizzando gli errori commessi, per preparare al meglio la prossima impegnativa gara interna di domenica prossima contro la formazione dell’Agropoli salita a 6 punti dopo la vittoria interna contro una delle formazioni più in forma di questo inizio campionato, l’Amatori Pescara.

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas