Brindisi : Intensi controlli della Polizia Municipale

334 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 26 ottobre Print

Brindisi : Intensi controlli della Polizia Municipale

L’osservazione del territorio nelle ultime settimane unitamente ad alcune segnalazioni di cittadini hanno imposto al Comando della Polizia Municipale di Brindisi di predisporre da subito alcuni particolareggiati controlli di polizia urbana nell’ambito di due ricorrenti problematiche :

1. La circolazione nel centro urbano e storico di autocarri la cui portata è superiore alle 3,5 tonnellate ;
2. Il fenomeno dell’abbandono sconsiderato di rifiuti urbani nonostante l’attuale disciplina comunale , presente da mesi in alcuni quartieri urbani , della raccolta c.d. differenziata porta a porta .

Sul primo punto nelle prime ore della mattina di oggi alcune pattuglie hanno individuato autocarri provenienti da vari capoluoghi della Puglia intenti a scaricare derrate alimentari in barba sia alla segnaletica verticale presente in città che alla tutela del patrimonio pubblico ; è facile immaginare che i divieti esistente hanno l’obiettivo di tutelare da un lato la normale circolazione viaria rapportata all’impianto urbano ovvero lo stesso patrimonio demaniale fatto di marciapiedi , arredi e dissuasori che , con simili sagome , ricevono metodologiche effrazioni e danneggiamenti a causa delle manovre . Elevati due verbali da 110 Euro cadauno .

Per quanto attiene il secondo punto è bene richiamare la vigenza dell’Ordinanza Sindacale n.14 del 06.05.2011 allorquando vengono stabilite le modalità di conferimento dei rifiuti urbani nell’ambito della c.d. differenziata ; elevati due verbali da 50 Euro cadauno ad altrettanti cittadini individuati nel pieno della mattinata , a conferire, per strada e sul marciapiede , la propria spazzatura domestica in sacchetto .
Altrettanto essenziale rimane anche l’O.S. n. 2541 del 17.11.2011 che si occupa del conferimento dei cartoni ed ha come privilegiati destinatari i commercianti tutti . Sul punto molte le irregolarità quest’oggi individuate dinanzi ad esercizi commerciali – generi alimentari – con montagne di scatoloni da scarto “impropriamente depositati sul marciapiede .

L’avvicinarsi di alcuni periodi di festa indurrà , questo Comando , ad effettuare maggiori controlli anche per presentare meglio la città non solo agli abituali cittadini ma altresì anche ai numerosi forestieri che faranno rientro nel capoluogo per la ricorrenza dei morti .

Massima pertanto appare essere la raccomandazione del rispetto delle richiamate disposizioni regolamentari che traguardano , anche , il maggior senso civico obbligatorio nel “gruppo sociale organizzato quale è una città”.

I controlli proseguiranno nelle prossime settimane .

Teodoro Nigro

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas