Progetto “La città che vediAmo” , al via il 30 ottobre

585 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 24 ottobre Print

Giochi di ruolo, scrittura creativa, video/foto-giornalismo e reportage, un percorso creativo e sperimentale per creare occasioni d’incontro in prospettiva interculturale e raccontare una Brindisi mai vista prima: La città che vediAmo. Attraverso vari workshop gratuiti, i partecipanti avranno modo di prepararsi alla realizzazione di un documentario che li impegnerà come ideatori, ricercatori sul campo e collaboratori di un videomaker professionista. Il lavoro finale permetterà ai giovani di “decentrarsi” e raccontare la città di Brindisi da diversi punti di vista.

La città che vediAmo è un progetto ideato dalla cooperativa sociale Senza confini ed è rivolto a giovani italiani e stranieri che abbiamo dai 15 ai 30 anni.

Per la cooperativa Senza confini l’educazione interculturale diventa uno strumento formativo per migliorare le relazioni tra i singoli individui, per prevenire fenomeni di esclusione e disagio e per sentirsi sempre più “cittadini del mondo” senza dimenticare le proprie radici. La città che vediAmo è stato finanziato nell’ambito del Programma Gioventù in Azione istituito dalla Commissione Europea – Direzione Generale Istruzione e Culturaper promuovere l’educazione non formale dei giovani ed è patrocinato dalla Provincia di Brindisi.

Le attività partiranno martedì 30 ottobre 2012 dalle ore 16.45 alle ore 19.00 presso il Centro Risorse per le Famiglie della Provincia di Brindisi sito in Via Primo Longobardo n.23 ( Università di Economia, rione Casale), a Brindisi. I workshop si terranno due volte a settimana, nel mese di novembre. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di certificazione delle competenze acquisite.

L’ingresso è libero, gratuito e aperto a tutti previa adesione entro e non oltre il 27 ottobre. Sarà possibile inviare a segreteria.coopsenzaconfini@gmail.com la scheda di iscrizione scaricabile dal sito www.coopsenzaconfini.altervista.org.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas