Federalberghi Brindisi : incontro su “Brand reputation fra pubblico e privato”

1.079 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 23 ottobre Print

Federalberghi Brindisi : incontro su “Brand reputation fra pubblico e privato”

Si è discusso di brand reputation di un territorio ma anche di dati sull’occupazione nel settore turistico ieri mattina presso la Camera di Commercio di Brindisi in un incontro organizzato da Federalberghi Brindisi in collaborazione con lo stesso Ente camerale.
Presenti il direttore di Puglia promozione, Giancarlo Piccirillo; il presidente della Camera di Commercio, Alfredo Malcarne; il presidente di Federalberghi Brindisi, Pierangelo Argentieri e l’esperto di flussi sui social media, Marco Malacrida.
La parola comune venuta fuori dai vari interventi è “diversificare”, ovvero puntare su una promozione nuova che passa principalmente da internet e dai social media in particolare.
Niente più campagne milionarie e vecchi sistemi di investimento.
“In questo contesto bisogna uscire dalla logica di promuovere senza vendere: Il prodotto turistico, o meglio il brand, è la Puglia”, ha spiegato il direttore di Puglia Promozione Piccirillo.
Per entrare nel merito dell’incontro “Brand reputation fra pubblico e privato”, Pierangelo Argentieri aggiunge “Alberghi, luoghi, monumenti, eventi, proprio come i prodotti, hanno una reputazione, una brandimage e quindi Il loro buon nome aiuta le persone a fare delle scelte e, soprattutto, influenza numerose decisioni”.
Tutto ciò è fortemente legato a internet. “Noi sappiamo che ogni giorno migliaia di commenti e opinioni vengono pubblicati online su centinaia di diversi canali di social media. Queste recensioni influiscono direttamente sulle decisioni di prenotazione dei potenziali clienti delle strutture alberghiere e dei visitatori di un territorio. La reputazione sul web ha un impatto diretto sui ricavi e sull’immagine di un territorio”, ha spiegato Marco Malacrida.
Per quanto riguarda i dati sull’occupazione nel settore turistico, secondo un primo studio fornito dall’osservatorio messo in piedi da Federalberghi Brindisi, questi confermano una forte stagionalità ovvero percentuali significative nel periodo che va da aprile a settembre.
“Nel resto dell’anno il trend non è certo positivo e pertanto gli strumenti che vogliamo mettere in campo grazie alle sinergie di pubblico e privato sono quelli che possono attirare presenze nei mesi autunnali e invernali”, ha concluso Pierangelo Argentieri.

COMUNICATO STAMPA FEDERALBERGHI

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas