ANT Francavilla: continuare a vincere

368 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 20 ottobre Print

ANT Francavilla: continuare a vincere

Il campionato DNB, giunto alla quarta giornata del girone di andata, ha in programma per la formazione dell’ANT Basket Francavilla l’incontro interno con la formazione della Virtus Fondi. La squadra laziale, che ha come caratteristica quasi unica quella di presentare nel suo roster esclusivamente atleti “fondani”, dopo il ripescaggio in estate dal campionato DNC, si è presentato ai nastri di partenza con l’obiettivo di tentare la permanenza nel quarto campionato nazionale mantenendo un roster si può dire identico a quello della passata stagione, che al fianco di alcuni veterani presenta tanti giovani con l’intento di valorizzare così i talenti provenienti del proprio settore giovanile. La guida tecnica della squadra è affidata a coach Franco di Fazio mentre in campo la figura carismatica è rappresentata dal giocatore più esperto, nonché presidente della società, Pino Romano, ala classe ’73. Al suo fianco gli altri due veterani, i “lunghi” Di Marzo, pivot di 204 cm., che rappresenta attualmente anche il miglior realizzatore della squadra con 11.7pt, e Valerio, ala 200 cm., entrambi classe ’82. Completano lo starting-five di coach Di Fazio, in cabina di regia il classe ’92 Di Manno e la guardia classe ’93 Mattia Fazzone. I cambi dalla panchina sono Mattei, ala classe ’88, il classe ’94 Alessandro Fazzone, la guardia Puca e l’ala Mirra, entrambi classe ’95, oltre al classe ’96 Nocella.

L’avvio di campionato non è stato certo dei più esaltanti per la formazione di Fondi che ha pagato lo scotto dell’esordio nella serie superiore con tre sconfitte su altrettanti incontri disputati, le prime due anche di larga misura (46-92 all’esordio con Pescara e 105-52 nella gara di Martina) con un leggero progresso mostrato invece nell’ultima gara di sabato scorso quando, opposta alla forte formazione del Shark Roseto, è riuscita a contenere lo svantaggio a soli 20 punti chiudendo sul punteggio finale di 55-75.

Il pericolo principale per la formazione francavillese, anche se può sembrare un paradosso, è rappresentato proprio dalla sequenza di risultati negativi ottenuti finora dagli avversari che potrebbe portare a possibili cali di tensione. In settimana, quindi, coach Olive nel preparare la gara di domenica, ha lavorato molto su questo aspetto cercando di tenere alta la concentrazione e facendo capire che occorrerà affrontare la gara con la stessa cattiveria ed attenzione tattica mostrata nelle precedenti gare che hanno portato agli esaltanti tre successi consecutivi. Sfruttando anche il fattore campo, i biancazzurrì però non sono affatto intenzionati a perdere l’occasione di continuare nella striscia positiva di risultati che li vedono finora imbattuti ed in testa alla classifica del girone C se pur in coabitazione con altre quattro squadre. Si attendono intanto notizie dall’infermeria per il gioiellino Giulio Mascherpa, già sceso in campo domenica a Bernalda con una caviglia fuori posto, e che in settimana ha svolto un lavoro differenziato. Tutti abili e arruolati gli altri biancazzurri con il probabile esordio nel campionato DNB del giovanissimo classe ’95 Nicholas Vitale.

Arbitreranno l’incontro della palestra San Francesco, con palla a due alle ore 18:00, i signori Pepe Francesco di Adelfia (Ba) e Spano Nunzio di Sannicandro Di Bari (Ba).

 

ANT Basket Francavilla

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas