”Sogno di una notte di mezza estate” Inaugura giovedì la stagione del Nuovo Teatro Verdi

258 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 15 ottobre Print

Conto alla rovescia per l’inaugurazione della stagione artistica 2012-2013 del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, un appuntamento che si rinnova nel segno della qualità di programmazione e di un percorso che guarda a un rapporto ancora più forte con il pubblico e con il territorio. Quest’anno l’apertura della stagione, in programma giovedì 18 e venerdì 19 ottobre alle ore 20.30, è affidata a un classico shakespeariano come «Sogno di una notte di mezza estate» nella versione diretta da Gioele Dix. A rileggere una delle più fantasiose pagine della commedia del drammaturgo inglese sono i giovani comici di Zelig: Alessandro Betti, Maria Di Biase, Katia Follesa, Gianni Cinelli, Corrado Nuzzo, Marco Silvestri e Marta Zoboli, accompagnati da un duo musicale di straordinaria e raffinata versatilità, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti.

Il «Sogno» di Gioele Dix, riadattato in collaborazione con Nicola Fano, noto studioso dei testi shakespeariani, attualizza alcune parole ma rimane fedele al testo originale. Tuttavia, l’autore esce dai canoni classici e ambienta il «Sogno» in un garage post industriale, locale kitsch per matrimoni, per esaltare la sua carica di dirompente comicità. E chi c’è di più indicato se non dei comici di professione? Spiriti liberi eppure accurati, rigorosi improvvisatori, capaci di andare in profondità con leggerezza.

Ce n’è abbastanza per incuriosirsi. Certamente, non sarà un «Sogno di una notte di mezza estate» convenzionale. Uno spettacolo garantito dalla immensa bravura di Gioele Dix. Si inizia alle 20.30. Info biglietti 0831 562554.”

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas