Brindisi : FEDERICO II STAGE PER 15 STUDENTI DELL’ITIS “E.MAIORANA”

556 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 8 ottobre Print

15 studenti dell’Istituto Tecnico Industriale “E. Majorana” di Brindisi in centrale per uno stage di 160 ore.

La Centrale termoelettrica “Federico II” ha ospitato 15 studenti dell’Istituto Tecnico Industriale “E. Majorana” di Brindisi, diplomati nell’anno scolastico 2011/2012 per uno stage di 160 ore.

Il progetto, avviato nell’ambito di un programma PON-POR del Ministero dell’Istruzione, ha permesso agli studenti di approfondire gli aspetti della gestione e controllo dei processi produttivi di un impianto elettrico e quelli relativi alle attività chimiche connesse alla generazione di energia elettrica.

In particolare le giornate di stage sono state dedicate ai temi della produzione di energia elettrica e delle varie tipologie di impianto, degli argomenti legati alla combustione e all’impatto ambientale, delle caratteristiche della Centrale Termoelettrica “Federico II”, del trattamento chimico dei reflui e della gestione della sicurezza in laboratorio e sull’impianto.

Accompagnati dagli insegnanti e dai tecnici Enel i giovani partecipanti hanno potuto visitare i sistemi tecnologici più all’avanguardia della “Federico II”. Dal nastro trasportatore al parco carbone, dal deposito gessi allo scarico delle acque, dalla sala controllo alla sala macchine, ai sistemi ambientali e di abbattimento delle emissioni. I ragazzi hanno avuto così l’opportunità di apprezzare la capacità della Centrale “Federico II” di conciliare l’esigenza di produrre elettricità con l’utilizzo di tecnologie ambientali all’avanguardia.

Sono sempre più gli istituti che scelgono la centrale ‘Federico II’ di Brindisi per creare un collegamento tra mondo scolastico e quello del lavoro.

“Sono sempre di più le richieste di stage e progetti formativi in centrale da parte delle scuole brindisine – ha dichiarato Antonio Ascione, responsabile della Produzione Enel di Brindisi – Tutto questo offre la misura della professionalità della dirigenza scolastica brindisina in grado di formare ragazzi sempre più preparati e pronti al mondo del lavoro. Il fatto che le scuole scelgano Enel è per noi motivo di grande orgoglio. La centrale ‘Federico II’ di Brindisi, infatti, e’ da sempre attenta alla valorizzazione delle eccellenze tecnico-professionali che il mondo scolastico brindisino offre.”

Al termine del progetto la consegna degli attestati e i ringraziamenti ai tutor Enel per l’impegno e la professionalità profusa nel corso dello stage.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas