Basket Fasano: partita la campagna abbonamenti. Al primo cittadino è stata consegnata la tessera n.2 di “socio sostenitore”

587 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 4 ottobre Print

Basket Fasano: partita la campagna abbonamenti. Al primo cittadino è stata consegnata la tessera n.2 di “socio sostenitore”

Anche il sindaco di Fasano Lello Di Bari ha aderito alla campagna “Entra in campo con il Basket Fasano”, sottoscrivendo la tessera di “socio sostenitore”, del costo di 120 euro. Gli è stata consegnata la tessera numero 2, poiché fin dalla presentazione il primo cittadino aveva accolto con entusiasmo l’iniziativa della società fasanese. “Sono sempre pronto a fare il  possibile per sostenere lo sport –ha detto Di Bari- quindi partecipo con piacere a questa campagna di tesseramento, anche perché penso che il Basket Fasano abbia trovato un modo intelligente di reperire fondi, che sono sempre necessari”. Come previsto dal regolamento, il suo nome sarà dipinto sul tappeto di gioco del tensostatico in via Galizia. Di Bari inoltre parteciperà alla foto di gruppo con gli altri tesserati e la prima squadra, e riceverà la maglietta e lo scaldacollo personalizzati con il logo del Basket Fasano. “Sono contento che il sindaco sia tra i nostri tesserati –ha commentato il presidente del Basket Fasano Vito Santoro-. Stiamo riuscendo a coinvolgere un buon numero di concittadini appassionati di basket e la sua vicinanza come sportivo, prima ancora che come figura istituzionale, non può che incoraggiarci a fare sempre meglio”.

La campagna di tesseramento si concluderà il 14 ottobre. Tutte le informazioni per l’adesione si possono trovare sul sito www.incampoconbasketfasano.it.


Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas