Iurlaro(Pdl): “Ferrarese come Schettino Fa affondare i brindisini.

362 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 3 ottobre Print

Iurlaro(Pdl): “Ferrarese come Schettino Fa affondare i brindisini.

“Le dimissioni di Ferrarese, come già scritto da qualcuno, non destano stupore alcuno. Desta stupore, piuttosto, l’incredibile faccia di bronzo del “politico Ferrarese”  che, con aria angelica, snocciola motivazioni assolutamente risibili”.

A dirlo, con una nota, il consigliere regionale del Pdl Pietro Iurlaro, che commenta stizzito le dichiarazioni del presidente dimissionario.

“Bisogna davvero avere una bella faccia di bronzo per dire che la colpa è del presidente Monti, dei tagli e dei parlamentari. “Problemi” che Ferrarese avrebbe dovuto affrontare allo stesso modo degli altri presidenti di Provincia di tutta Italia. Invece, il nostro Massimo Schettino, ora che la banda trionfale che l’ha seguito in questi 3 anni e mezzo di proclami presenta il conto, fugge via e abbandona la nave. Un atteggiamento a metà tra il vile e l’ipocrita, che non tiene conto di quelle che saranno le conseguenze nel breve termine”.

Iurlaro spiega.

“I tagli e le tasse di cui parla Ferrarese non scompaiono con le sue dimissioni. Anzi. Saranno ora applicati in maniera ragionieristica, senza tener conto delle reali esigenze del territorio. E questo avverrà perché, spending review o meno, la situazione economica dell’ente Provincia che ci lascia il governo laboratorio è assolutamente disastrosa. Patto di stabilità sforato, debiti accumulati, creditori inferociti. Queste sono le conseguenze di quella che, dal 2009 ad oggi, non è stata una gestione, ma una continua campagna elettorale pagata a suon di danaro pubblico”.

L’azzurro conclude.

“A Satanasso riescono le pentole, ma non i coperchi. I guai disseminati dal governo provinciale sono oramai in ebollizione. Perché, anche se la Provincia di Brindisi venisse alla fine cancellata, i debiti resterebbero. E con loro, le promesse incompiute di chi, dopo aver preso in giro i cittadini del territorio, aspira ora a ripetersi anche a livello nazionale. Ma i cittadini stessi, di cui Ferrarese non ha evidentemente grande stima, non sono idioti. E allo Schettino di turno, stiamone certi, non vorranno assegnare il comando di una nave ancora più grande da portare alla deriva”.

 

 

Ufficio Stampa Pietro Iurlaro

Consigliere Regionale Pdl

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas