ANT : Ciclamini per la prevenzione oncologica

364 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 2 ottobre Print

ANT : Ciclamini per la prevenzione oncologica

 

 

 

 

 

Nel mese di ottobre prosegue in molte città d’Italia la campagna di raccolta fondi “Ciclamini della Solidarietà” della Fondazione ANT Italia Onlus, che si sta attuando in diverse zone del paese. Con le piantine offerte dai Volontari ANT nelle principali piazze d’Italia è possibile donare un contributo per i progetti di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai malati di tumore e di prevenzione oncologica della Fondazione. Sabato 20 e domenica 21 ottobre sono le date nazionali della campagna di raccolta fondi, che continuerà per tutto il mese.

Ne beneficeranno i venti Ospedali Domiciliari Oncologici (ODO-ANT) presenti in nove regioni italiane i progetti di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie mammarie, ginecologiche e tiroidee. Nell’ambito del solo Progetto Melanoma, iniziato nel 2004, sono stati visitati gratuitamente – al 30 giugno 2012 – 52.322 pazienti in 48 diverse province italiane.

I fondi raccolti con l’offerta dei “Ciclamini della Solidarietà ANT” serviranno inoltre per sostenere il servizio gratuito di consulenza specialistica sulla prevenzione dei tumori. Chiamando il Numero Verde ANT 800 92 92 03 – attivo tutti i giorni, dalle 10.00 alle 12.00, e ogni lunedì, mercoledì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00 – è possibile consultare gli oncologi della Fondazione.

La sede centrale ANT di Bologna ospita il Centro di Prevenzione Oncologica e Diagnosi Precoce – con sei ambulatori dedicati alla consulenza e alla prevenzione – dotati di strumentazione sofisticata e all’avanguardia (mammografo ottico, mammografo digitale, ecografi e videodermatoscopi di ultima generazione) che consentono di effettuare controlli accurati e gratuiti nell’ambito del Progetto Melanoma, Tiroide, Donna e Tumori Mammari. La Fondazione è inoltre dotata di un Ambulatorio Mobile – Bus della Prevenzione, grazie al quale è possibile realizzare visite in diverse zone d’Italia.

“Proprio in un momento di crisi economica come quello che stiamo vivendo – afferma Raffaella Pannuti, Presidente ANT – l’investimento in solidarietà è doppiamente importante perché vengono a mancare da parte del pubblico i servizi essenziali per la salute e la prevenzione. Le donazioni sono quindi in calo, ma noi confidiamo nella generosità della gente e nella volontà di ciascuno di aiutare il prossimo”.

L’elenco completo delle piazze in cui è possibile trovare i ciclamini sarà a breve disponibile su www.ant.it oppure telefonando ai numeri della Fondazione.

 

 

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas