CNA : Novita’ su il patentino del frigorista

963 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 1 ottobre Print

Si è svolto mercoledì 26 settembre presso il salone della ASI un’iniziativa della CNA di Brindisi a cui hanno partecipato oltre 80 installatori dell’intera provincia.

I temi affrontati sono stati le novità riguardanti ” il patentino del frigorista” e la prossima scadenza relativa alla autocertificazione degli impianti termici della provincia di Brindisi.

La categoria ha sollecitato la CNA di Brindisi a formulare un’ulteriore richiesta di proroga all’ufficio Ecologia ed Ambiente  della Provincia di Brindisi, per allungare i termini di scadenza per l’invio dell’autocertificazione degli impianti termici, cosi’ da permettere a tutti i cittadini di mettersi in regola senza incappare nelle sanzioni previste,che graverebbero ulteriormente sui bilanci familiari nel bel mezzo di una crisi senza precedenti.

Ad oggi la Provincia ha già concesso la proroga al 31 ottobre, ma sicuramente non sara’ sufficiente per  regolarizzare  i numerosi impianti censiti in provincia di Brindisi esclusi i comuni di Brindisi e Fasano.

Nei prossimi giorni CNA Brindisi chiederà un ulteriore incontro al dirigente dell’ufficio per formulare una ulteriore richiesta di proroga e successivamente incontrerà la categoria per discutere l’evolversi della situazione.

A valle di questo e’ stato affrontato un altro tema, di particolare interesse per gli installatori e manutentori  di impianti di refrigerazione e per chi effettua il recupero dei gas florurati.

Si tratta del cosiddetto “Patentino del frigorista.”

Ogni installatore dovrà provvedere all’iscrizione ad un registro provvisorio,presso le Camere di Commercio, e ottemperare al conseguimento obbligatorio del patentino attraverso un Ente di certificazione autorizzato da Accredia.

Ad oggi la CNA Nazionale ha già provveduto a sottoscrivere delle convenzioni con due enti di certificazione per poter abbattere i costi del conseguimento del patentino esclusivamente per gli installatori iscritti alla CNA e sta valutando l’opportunità di accreditare un’aula per lo svolgimento dell’esame.

Per tutti coloro che non avessero potuto partecipare e che fossero interessati ad ulteriori chiarimenti potranno contattare la CNA di Brindisi rif. Dott. Piero Pugliese tel.. 0831511625 fax 0831 517047 email pugliese@cnabrindisi.com

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas