Basket Femminile: Test positivo per la Futura Brindisi contro il Potenza

292 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 24 settembre Print

In attesa di conoscere l’esito di un eventuale ripescaggio in A2 (ricordiamo che nei giorni scorsi la società ha dichiarato la propria disponibilità in tal senso alla Federazione Italiana Pallacanestro ed alla Lega Nazionale Basket Femminile), la Futura Basket del trio composto da Fabio Tagliamento, Salvatore Ranieri e Giuseppe Barretta ha appena disputato il primo test amichevole in quel di Potenza. La gara si è tenuta sabato 22 settembre scorso, in serata, dove le ragazze di coach Gigi Santini hanno superato la formazione locale per 56 a 60. Una buona partita, quella disputata dalle brindisine, che serviva più che altro come “esame” per testare la propria forma. Nei prossimi giorni, intanto, si sapranno i nomi di un paio di giocatrici nuove che entreranno a fare parte del roster biancoazzurro, fresco di promozione in A3 dopo l’esaltante stagione 2011-2012 che l’ha visto protagonista sul campo. La possibilità di effettuare un ulteriore salto di categoria rappresenterebbe per la città di Brindisi un traguardo storico, mai raggiunto prima d’ora nel basket femminile. Ed è più che mai evidente che anche in questo senso il sodalizio brindisino sta iniziando ad allestire un roster che sia altamente competitivo per l’A3, ma con un occhio alla possibilità di fare il salto di categoria. Dopo i due nuovi tasselli comunicati nei giorni scorsi, quello cioè di Elena Capolicchio, play maker, classe ’92, proveniente dall’Orvieto di A2 e della guardia Linda Manzini, classe ’90, proveniente dalla Passalacqua Spedizioni Ragusa di A2, ci sono altre trattative in corso. La lieta notizia – dopo l’attesissimo rientro di Marzia Tagliamento, classe ’96 (che per un anno ha fatto parte dell’organico di “College Italia”, società di pallacanestro femminile gestita direttamente dalla Federbasket e reduce da una medaglia d’argento agli Europei under 16 e da un ottimo sesto posto ai Mondiali under 17) – riguarda la conferma di Nene Diene, la forte ala di colore della Futura Basket, che l’anno scorso ha giocato un ottimo campionato. Nene – il cui cartellino è de “Le Mura Lucca” di A1 – è una pedina fissa della nazionale under 20 e vanta anche una convocazione nella nazionale maggiore sperimentale.

Basket, Sport

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas