New Basket Brindisi e Cus Bari: insieme per lo sviluppo dello  sport e del territorio

375 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 10 settembre Print

 
L’Enel Basket Brindisi e la Liomatic Cus di Bari, consci della loro presenza nei massimi livelli nazionali del Basket,  hanno siglato importante un accordo di collaborazione con la finalità di consolidare e sviluppare ulteriormente il Basket Pugliese. L’accordo è stato siglato per mano del vice-presidente Fernando Marino (Enel Basket Brindisi) e dal dirigente della Liomatic CusBari nonchè Presidente della Camera di Commercio Bari-BAT,  Alessandro Ambrosi.
 
Le due Società si sono dichiarate pronte ad un reciproco impegno per la diffusione della pallacanestro in Puglia ricercando al contempo ricadute positive sul territorio pugliese. Tutto ciò avverrà attraverso l’attuazione di un percorso sportivo condiviso concretizzando una maggiore interazione, tra le due società, che sia in grado di dare maggiore lustro all’immagine di uno sport, sempre più apprezzato e ricercato anche dai giovanissimi, nonché al territorio che essi rappresentano, ovvero la Puglia.
 
Uno sport “sano e pulito”, hanno concordato i rappresentanti di Enel Basket Brindisi e LiomaticCus Bari, auspicando come “questo tipo di gemellaggio, possa essere d’esempio e da sprone anche per altre specialità”.
 
“E’ un progetto importante che, vorrei specificare, non toglie nulla alla identità che caratterizza le nostre squadre – ha spiegato Massimo Ferrarese uomo-simbolo del basket brindisino – ma che permette una proficua forma di collaborazione a favore dello sviluppo del basket in Puglia. Un’idea innovativa nella storia della pallacanestro italiana, forse anche europea, che non è solo agonismo e aspirazione al salto di categoria, ma qualcosa di più, per le città e per i giovani”.
 
Tesi condivise da Alessandro Ambrosi: “L’alleanza tra Enel Basket Brindisi e Liomatic CusBari, due società con un ampio bacino di utenza e soprattutto una riconosciuta competenza nella formazione e nello sviluppo, nasce su una base solida e con una profonda comunanza di intenti, che si propone di rendere ancora più largo e fruibile il mondo della pallacanestro: partendo da questi presupposti ci sono tutte le condizioni per far sì che la Puglia possa diventare un polo di attrazione importante per gli atleti e gli appassionati”.
 
L’accordo, già siglato come prima precisato, verrà ufficializzato Mercoledì 12 Settembre alle ore 18.00 con il primo allenamento tra le due squadre a porte chiuse nel “PalaPentassuglia” di Brindisi.
 
Nei prossimi giorni verrà comunicata,– al più presto la data  – di una partita-spettacolo che si svolgerà al PalaFlorio di Bari.

Basket, Sport ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas