Ostuni : Forze dell’ordine in pensione davanti alle scuole

424 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 10 settembre Print

Sulla scorta dell’esperienza maturata nell’ultimo decennio, anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Ostuni, intende tutelare maggiormente i minori, garantendo, anche nel corso dell’anno scolastico 2012/2013, nei pressi delle scuole primarie della città, oltre alla presenza del personale della Polizia Municipale, anche la presenza dei volontari aderenti alle Associazioni delle forze dell’ordine in pensione operanti sul territorio comunale.
Al termine di un incontro, tenutosi presso il Comando di Polizia Municipale, tra l’Assessore alla Polizia Municipale,. Francesco Prudentino; il Vice Comandante, Caterina Semerano e i Presidenti delle Sezioni di Ostuni delle Associazioni dei pensionati dell’A.N.M.I (Associazione Nazionale Marinai d’Italia), A.A.A. (Associazione Arma Aeronautica), A.N.C. (Associazione Nazionale Carabinieri), A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri), A.N.P.S (Associazione Nazionale Polizia di Stato), si è stabilito di proseguire l’attività di volontariato garantendo il servizio di volontariato, consistente nel garantire la presenza all’ingresso e all’uscita degli alunni frequentanti le scuole primarie della città, con le medesime modalità organizzative degli scorsi anni, per sei giorni settimanali, tanto in orario antimeridiano, quanto in orario pomeridiano
In tale occasione si è raccolta la disponibilità, già collaudata negli anni passati, con gli aderenti di tutte le Associazioni che collaboreranno con le famiglie e le istituzioni nel segnalare agli organi competenti eventuali situazioni di pericolo per gli alunni e stazionando da 15 minuti prima a 15 minuti dopo l’ora di ingresso e di uscita degli alunni dalle scuole, secondo il calendario scolastico e le postazioni indicate dalla Polizia Municipale.
Una attività che si è rivelata utile, affidabile e qualificate vista la qualificata esperienza dei soci delle varie associazioni delle forze dell’ordine in pensione maturato al servizio dello Stato e di un bagaglio di professionalità acquisita in passato per aver già svolto questo servizio di volontariato con le Istituzioni scolastiche.

.Notizie , , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas