ACCORPAMENTO PROVINCIA DI BRINDISI, CURTO ( FLI ): “ Unità d’intenti valore aggiunto “.

604 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 10 settembre Print

“ Evitare la fuga di alcuni comuni ( San Pietro, Torchiarolo, Cisternino e Fasano) verso le province di Lecce o Bari, garantire pari dignità alla provincia di Brindisi nel caso si sia costretti a procedere all’accorpamento con la Provincia di Taranto, verificare la praticabilità della costituzione di una Super Provincia frutto di un eventuale accorpamento delle province di Brindisi, Taranto e Lecce quale atto propedeutico alla ipotesi di costituzione della Regione Salento, costituiscono il pacchetto di proposte che Futuro e Libertà sottoporrà domani a tutti i soggetti politici e istituzionali che risponderanno positivamente all’iniziativa della Provincia di Brindisi”.

A dichiararlo in una nota è il coordinatore provinciale di Futuro e Libertà, nonché consigliere regionale, Euprepio Curto.

“ In effetti – ha dichiarato Curto – il rischio di uno smembramento dell’attuale Provincia di Brindisi è reale in quanto alla città di Fasano, che anche nel recente passato era stata protagonista di un vivace dibattito circa l’opportunità di aderire alla Provincia di Bari, oggi si aggiungono quelle di San Pietro e Torchiarolo, particolarmente attratte dalla salentinità di Lecce, e di Cisternino che guarda, sia pure con occhi non univoci, all’area barese”.

“ E sarebbe un gran guaio – ha proseguito l’esponente politico finiano – se una Provincia, come quella di Brindisi, ricca di storia , dovesse essere diventare oggetto di spartizione di altre province più forti e, soprattutto, più unite “.

“ E’ quindi auspicabile – ha concluso Curto – che anche l’approccio alla discussione di domani avvenga da parte di tutti privilegiando gli interessi generali della nostra comunità, bandendo, sia pure per un giorno, i distinguo, veri o presunti, esaltando, invece, il ruolo e l’autorevolezza della classe dirigente brindisina”.

Euprepio Curto
Presidente provinciale Futuro e Libertà

.Notizie , , , , , , ,

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Cristina Giorgino Cavallo – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas