Brindisi: natante alla deriva soccorso dai Carabinieri.

2.549 Visualizzazioni dal 1 Gennaio 2013

inserito da il 27 agosto Print

Brindisi: natante alla deriva soccorso dai Carabinieri.

Ieri sera, dopo il tramonto, i militari dell’equipaggio della motovedetta 801 “CARRU” durante il servizio di navigazione sulla costa, dopo aver notato nel porto esterno di Brindisi un’imbarcazione da diporto ferma, viste le condizioni avverse del mare annunciate da un avviso di burrasca, sospettando che si trovasse in difficoltà si sono diretti verso di essa per accertarsi dello stato dei fatti. L’intuizione è stata subito confermata dai segnali visivi di richiesta di aiuto lanciati dal natante che, a causa di un’avaria al motore, era alla deriva e rischiava di avvicinarsi oltre la distanza di sicurezza ad una grossa nave da carico ormeggiata presso la banchina Montedison. I militari raggiunta l’imbarcazione, dopo essersi accertati dello stato di salute delle sei persone a bordo, hanno trainato l’imbarcazione mettendola in sicurezza nel porto.

.Notizie

Seguici anche su
Segui telebrindisiweb su TwitterSegui telebrindisiweb su Facebook

.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brindisi R.S. n°2/2012 del 17/02/2012 – Direttore Responsabile Maurizio Matulli – contatti: redazione@telebrindisi.tv – tel. +39 3290615650 – Editore Multimedia Communication sas